Italo-Suisse : Sr Federica Casaburi a fait Première Profession

Publié le : 17 octobre 2016

Il giorno della prima professione non è il più importante per una religiosa, ma è quello che la suora ricorderà e commemorerà per tutta la vita.

Assai forti sono le parole di Padre Radcliffe, maestro generale emerito dell’ordine, che a proposito della professione domenicana, dice : « È un gesto eucaristico di folle libertà : questa è la mia vita e io la consegno a te ». Sì ! Anch’io ho consegnato la mia vita nelle mani della Priora generale, sotto il vincolo dei voti temporanei.
Fra i vari ringraziamenti non poteva mancare quello ai concelebranti, amici di vecchia e nuova data. « Oggi con un po’ di emozione e di invadenza posso chiamarvi confratelli. Era per me un qualcosa di inimmaginabile ! Ma cosa ho fatto per avere tanto ? ».
« Alla mia Priora provinciale, alle mie consorelle e in particolare a coloro che hanno portato il peso della mia formazione e delle mie numerose deformazioni, alla stregua di come fa il buon samaritano nei confronti del viandante : con voi e per voi, dico al Signore “grazie” ».
Un particolare ringraziamento l’ho rivolto alla mia famiglia, presente, « per tutto ciò che ha comportato la mia vocazione ». Essa è un paradosso, perché è qualcosa di assai intimo, ma non è una “faccenda privata” ! Può comportare degli sconvolgimenti per gli altri, che non sempre sono compresi e non sempre sono graditi, a cominciare dalla notorietà di cui inevitabilmente si viene investiti. « Io vi dico grazie perché, nonostante le difficoltà, mi avete lasciato la libertà di tagliare il cordone ombelicale e di prendere la mia strada. Il Signore farà il resto ».
Oggi, per una simpatica casualità, concludo il mio noviziato nel giorno in cui i domenicani ricordano san Ludovico Bertran, patrono dei novizi domenicani. Al Signore chiedo pertanto la grazia di un cuore da novizia – attento, aperto, genuino – per poter continuare a camminare unita a Lui, là dove vorrà, giorno dopo giorno, con l’aiuto di Maria Santissima.
Sr Federica Casaburi

Album photos

Écrire un commentaire

Ce forum est modéré a priori : votre contribution n’apparaîtra qu’après avoir été validée par un administrateur du site.

  • Votre nom

  • Message

  • 30 octobre 2016 - 19h39sr Federica (Italie)

    Chère sr Rachelle,
    un grand merci à toi et à toutes les sœurs du Bénin qui me ont accompagné, par la prière, à vivre ce merveilleux moment.

  • 22 octobre 2016 - 12h31sr Rachelle crsd Benin

    Sr Frederica, heureuse suis je voir les belles photos de ta profession.
    Nous avons prié pour toi
    Que l’amour de Dieu en toi grandisse chaque jour ainsi que ton amour pour tous ceux vers qui tu seras envoyée.
    Bienvenue et courage et zèle apostolique.
    Je t’embrasse.