Come l’Aurora... a Ganghereto

Publié le : 27 septembre

Dal 22 al 26 agosto si è svolta a Ganghereto la terza edizione del « Viaggio nella Bellezza », sotto la guida di Maria, « Aurora della Redenzione ».

I bambini hanno seguito un percorso sullo stesso tema, con laboratori di danza, di musica e di sceneggiatura... e, guidati da sr. Annalisa, Raffaella e Valentina (insieme anche a sr Joëlle e Loredana) hanno realizzato una bellissima rappresentazione intitolata « Come l’aurora ».
La prima serata si è svolta a Terranuova, nella piazza della chiesa nuova, dove Sr Elena ci ha interrogato :

Qual’è la bellezza che mi ci affascina oltre l’emozione ? Dove va il nostro sguardo ?
Maria può tornare ad essere per noi ispiratrice di quella bellezza che attira Dio ?

Lei, Immagine e somiglianza di Dio, dice « Sì » nella libertà totale. Attira Dio in sé, capienza, capacità di restare tabernacolo del Bello.

Tutto accompagnato con alcune canzoni blues da Claudio. Poi, con Francesco (un giovane di Loro Ciuffena) al piano e Raffaella al violoncello, Maria, mezzo soprano venuta per l’occasione dalla sua Catania, ha cantato una ninna nanna molto suggestiva che era una meditazione sulla passione.

La seconda sera si è svolta alla Pieve di Gropina dove, attraverso l’arte di Chagall, Sr Catherine E. ci ha aiutato a scoprire le donne nella Bibbia. Dalla creazione e dal Cantico dei Cantici a Maria, attraverso quadri e vetrate, i colori e le scene rappresentate hanno toccato i cuori. La corale svizzera di Giubiasco ha sostenuto con diversi canti questa contemplazione.

L’ultima sera l’abbiamo vissuta nel campo degli ulivi per il concerto sotto le stelle con contrabbasso, violoncello e canto, prima dell’ultima Lode nell’Eucarestia animata dal coro di Gropina.

Giorni di bellezza in cui l’arte ma anche i luoghi suggestivi ci hanno aperto il cuore ed elevato l’anima.
Appuntamento all’anno prossimo per una nuova esperienza di bellezza e di contemplazione vissute nella collaborazione e nella ricerca comune, dove il tema che ci accompagnerà sarà LA VIA.